IL BOSTONAT

Si tratta di un’area di circa cinque ettari, acquistata nel 2003, che si sviluppa prevalentemente in pianura, su terreni di marna e arenaria. Le vigne, che sono state impiantate da 25 a 35 anni or sono, producono Friulano, Pinot Grigio e Sauvignon.
Qui alleviamo anche il Picolit, vitigno autoctono che, dopo il lungo appassimento delle uve, viene trasformato nel nostro piacevole e importante vino dolce da dessert e da meditazione.