IL RONCO DELLA BRESSANA E LE COLLINE DI IPPLIS

I quattro ettari della proprietà iniziale sono diventati oggi 18, di cui 16 a vigneto ed il resto a bosco.
Sulla parte più alta si trova il Ronco della Bressana, con viti di Friulano, vecchie anche 50 anni; viti mature di Pinot Bianco ed il Sauvignon, con vitigni di diverse età.
La piana collinare di Solzaredo, dove si trova la nostra abitazione, ospita vigneti di Sauvignon, Merlot e dei rossi autoctoni come Refosco e Pignolo.