I ROSSI
torna alla cantina »
Schioppettino
Vitigno autoctono, classificato anche come Ribolla nera. Rosso con sfumature color rubino e violaceo, profuma di frutta di sottobosco e si accompagna a pollo allo spiedo, selvaggina di piuma e capriolo.

Vitigno lavorato da secoli nelle terre a cavallo tra Italia e Slovenia, ha ricevuto particolari attenzioni negli ultimi decenni, durante i quali ha conquistato una più netta identità. Nei terreni della nostra azienda ha trovato un ambiente ideale per esprimersi al meglio sulle colline della Bressana, dove cresce da oltre 25 anni. Il vino risulta elegante al naso, con note di mirtillo, ribes e lampone ed una leggera speziatura di pepe verde. All’assaggio è coerente con i profumi ed aggiunge sentori di cannella. Dopo qualche anno la carica tannica trova il giusto equilibrio e spesso in bocca si colgono sapori di marasche sotto spirito. A tavola lo Schioppettino si esalta con carni alla griglia, agnello e cinghiale.